GiornaleL’asino con le sue peculiarità caratteriali e fisiche: stazza ridotta, docilità, mantello morbido, si presta a relazionare con le persone. Offriamo servizi non solo per la riabilitazione, ma anche a favore di quelle persone, in particolare bambini, che avvertono l’esigenza di superare problemi di relazione e socializzazione attinenti alla sfera affettiva ed emozionale.

Il bambino o l’adulto hanno l’opportunità di sviluppare in pieno il loro potenziale attraverso il rapporto con l’asino: sviluppare la personalità, le attività cognitive, il linguaggio e la comunicazione e soprattutto l’autoconsiderazione, attraverso un tipo di rapporto rassicurante che supera lo stress continuo della valutazione, del giudizio, della contraddizione.

Leave a Reply